Spaghetti ai ricci di mare
 

 

Per 4 persone:

300 g di spaghetti
1 kg di ricci di mare
1 mazzetto di basilico
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

 

Si prepara così:

Aprire i ricci, con un cucchiaino estarre la polpa,metterla in una ciotola e tenerla da parte.
Porre sul fuoco una pentola con abbondante acqua,portarla a ebollizione, salarla e farvi cuocere gli spaghetti al dente.
Nel frattempo in una padella capiente far intiepidire l'olio di oliva con qualche foglia di basilico lavato, unirvi la polpa dei ricci tenuta da parte, gli spaghetti, 3 cucchiai della loro acqua di cottura e farli insaporire per un minuto, mescolandoli e sollevandoli con un forchettone.
Togliere gli spaghetti dal fuoco, unirvi il basilico rimasto spezzettato, oppure tagliato a listarelle, mescolare delicatamente e servirli.

 
Stampa
 
Home

Area riservata
Cerca
Tutte le parole
Basta una parola

21 Iscritti
Registra la tua e-mail
Reg Canc


Utenti Collegati 50

www.maestraantonella.eu
Progetto grafico e web master MarcoMancini

Software Gestione Web Ver 2.0 © Marco Mancini