Torta di carciofi e pecorino
 

 Per 4 persone

500 g di carciofi
1 spicchio di aglio
un pò di prezzemolo
succo di mezzo limone
200 g di mascarpone
2 dl di olio d'oliva buono
3 uova
brodo vegetale
pane grattato
20 g di burro
1 pomodoro maturo e sodo
40 g di pecorino tagliato a scagliette
sale e pepe

Si prepara così:

Pulire i carciofi e tenere solo la parte più morbida tagliata a fettine finissime e immergerla in acqua con qualche cubetto di ghiaccio e limone.
Togliere 30 g per la guarnizione.
Scolare bene i rimanenti e farli rosolare con 3/4 cucchiai di olio, l'aglio sbucciato; unire il brodo vegetale, un pizzico di sale e pepe e far cucinare per pochi minuti.
Frullare la metà dei carciofi con il mascarpone e il prezzemolo, unire i carciofi rimasti, le uova, sale e pepe.
Amalgamare bene e mettere negli stampini imburrati e passati con il pane grattato.
Cuocere in forno preriscaldato a 170 gradi per 15 minuti.
Far riposare prima di sformarli sui piatti e decorare con le scaglie di pecorino e un filo di olio di oliva extravergine buono.

 
Stampa
 
Home

Area riservata
Cerca
Tutte le parole
Basta una parola

21 Iscritti
Registra la tua e-mail
Reg Canc


Utenti Collegati 66

www.maestraantonella.eu
Progetto grafico e web master MarcoMancini

Software Gestione Web Ver 2.0 © Marco Mancini