Frutta al cioccolato
 

Per 4 persone :

ALCHECHENGI 16
UVA ROSATA 8 chicchi
UVA BIANCA 8 chicchi
FRAGOLE 8 grandi
CIOCCOLATO 150 grammi bianco
CIOCCOLATO 200 grammi fondente
NOCCIOLE 2 cucchiai di granella
MANDORLE 2 cucchiai di granella
PISTACCHI 2 cucchiai
ZUCCHERO A VELO 1 cucchiaio
CACAO 1 cucchiaio

Si prepara così:

In acqua bollente far scottare i pistacchi, scolarli, togliere la pellicina e tritarli. Lavare le fragole, togliere i piccioli e lasciare le foglioline. Lavare i chicchi d'uva e asciugarli. Pulire gli alchechengi e rovesciare le foglie lasciando il frutto in vista. In due tegamini separati far fondere a bagnomaria il cioccolato bianco e quello fondente. I chicchi d'uva bianca e metà alchechengi vanno inmmersi uno alla volta nel cioccolato bianco, scolati e passare i d'uva bianca nella granella di mandorle e disporli sopra un foglio di carta vegetale. Immergere, uno alla volta, i chicchi d'uva rosata, alchechengi rimasti e le fragole nel cioccolato fondente, scolarli, passare i chicchi d'uva nella granella di nocciole, gli alchechengi nei pistacchi tritati, disporli tutti sopra un foglio di carta vegetale e far raffreddare il cioccolato in frigorifero. Dopo un'ora togliere con delicatezza i frutti al cioccolato dalla carta vegetale, metterli su un vassoio e tenerli in luogo fresco. Prima di servire spolverare gli alchechengi al cioccolato bianco con il cacao e le fragole e l'uva rosata con lo zucchero a velo.

 
Stampa
 
Home

Area riservata
Cerca
Tutte le parole
Basta una parola

21 Iscritti
Registra la tua e-mail
Reg Canc


Utenti Collegati 52

www.maestraantonella.eu
Progetto grafico e web master MarcoMancini

Software Gestione Web Ver 2.0 © Marco Mancini