Dentice fritto
 

 

Per ogni persona:

Un bel dentice
Tanta farina per infarinarlo
Un bicchiere di olio di oliva extravergine
Una cipolla piccola
Sedano
Prezzemolo
Mezzo bicchiere di vino bianco
Poca conserva di pomodoro
Sale

Si prepara così:

Pulire, lavare e asciugare il dentice, tagliatelo a fette, infarinatelo e friggetelo, riporlo.
Fare soffriggere le spezie tritate in una casseruola con l'olio; quando la cipolla sarà colorita, aggiungere il vino bianco, lasciare evaporare e unire la conserva di pomodoro diluita in acqua e bollire per alcuni minuti, salare.
Unire alla salsa le fette di dentice, facendole insaporire da tutte le parti.
Sistemarle sul piatto di portata e coprirle con il sugo ottenuto.

 
Stampa
 
Home

Area riservata
Cerca
Tutte le parole
Basta una parola

21 Iscritti
Registra la tua e-mail
Reg Canc


Utenti Collegati 8

www.maestraantonella.eu
Progetto grafico e web master MarcoMancini

Software Gestione Web Ver 2.0 © Marco Mancini